FSSC-22000-Sistemi-Gestione-Sicurezza-Alimentare_1

Sistemi di Gestione per la Sicurezza AlimentareFSSC 22000

A chi è rivolto il servizio?

Aziende che si occupano di prodotti freschi di origine vegetale e animale deperibili; prodotti alimentari a lunga conservazione e stabili a temperatura ambiente; prodotti chimici 
utilizzati nella produzione di alimenti

Contesto

Le Organizzazioni della filiera alimentare hanno una sempre maggiore necessità di dare evidenza del loro impegno e capacità nel saper controllare e gestire i pericoli per tutelare il consumatore finale. 
Lo standard FSSC 22000 è stato sviluppato dalla Foundation for Food Safety Certification (FSSC), con l’obiettivo di fondere e armonizzare i requisiti della norma ISO 22000 con i pre-requisiti operativi specifici per il settore alimentare e del packaging descritti nella BSI PAS 220 e nella PAS 223. In particolare la PAS 220, per le aziende di trasformazione e di produzione biochimica, è stata sostenuta dalla Confederation of Food and Drink Industries of the European Union (CIAA) e dai primi quattro produttori di alimenti (Unilever, Kraft Food, Danone e Nestlè) e consente di attuare un Sistema Aziendale di Gestione della Sicurezza Alimentare in grado di definire tutti i pericoli che ragionevolmente possano manifestarsi lungo la filiera, tenendo in considerazione i processi di lavoro.
La fusione della ISO 22000 con i documenti PAS ha portato alla pubblicazione di uno standard, l’FSSC 22000, completo e pienamente riconosciuto in ambito GFSI (Global Food Safety Initiative). 
 

Vantaggi

Servizio

Certiquality, forte della propria esperienza maturata nel settore agroalimentare, offre un servizio di certificazione a fronte dello Standard FSSC 22000 in quanto strumento di garanzia della sicurezza per il consumatore. Certiquality è accreditato per la certificazione dei Sistemi di Gestione secondo lo Standard FSSC 22000. Le attività di verifica sono condotte da personale altamente qualificato capace di gestire in maniera integrata ispezioni a fronte dei più importanti standard di Sicurezza Alimentare.
Servizio

Iter di certificazione

  • Eventuale verifica preliminare;
  • audit di certificazione che consta di due fasi, stage 1 e stage 2;
  • emissione del certificato (uno per ogni sito produttivo);
  • audit di sorveglianza annuali e rinnovo della certificazione alla scadenza.
Iter di certificazione

hai bisogno di aiuto?

Contattaci oppure consulta le domande frequenti

Settore Food

Industry Management e Certificazione di Prodotto

News