04/12/2023

Il progetto Life NATURAL AGRO mira a guidare la viticoltura europea verso una protezione delle colture più efficiente, sostenibile e priva di sostanze tossiche, riducendo e persino eliminando l’uso di composti xenobiotici nei prodotti fitosanitari (PPP). Il progetto riguarda lo sviluppo di un prodotto innovativo a ridotto contenuto di rame, combinando una sospensione di idrossiapatite carbonata, un vettore biomimetico, con miscele di oli naturali. In questo progetto, Certiquality avrà principalmente il compito di redigere un Documento Tecnico riportante le regole per la certificazione del prodotto, specificando i requisiti, le modalità di analisi, i criteri di campionamento, le regole per il rilascio ed il mantenimento della certificazione. Inoltre, si occuperà di validare i dati raccolti in campo e relativi alla qualità e quantità delle uve e alla qualità dei vini ottenuti. Tutti questi parametri verranno valutati in confronto ai trattamenti con agrofarmaci tradizionali. Verrà valutata la minore incidenza degli inquinanti sui suoli e la relazione tra l'incidenza del trattamento ed i parametri climatici. Inoltre, verranno valutati i claim in relazione alla Specifica Tecnica internazionale ISO/TS 17033, affinché le asserzioni siano accurate, non fuorvianti, credibili e verificabili, e sarà valutato il ciclo di vita dei prodotti mediante l’analisi LCA. Infine, verrà svolta una mappatura dei rischi per l’ambiente e per le persone, analizzando l'esposizione dei lavoratori rispetto a potenziali effetti acuti e cronici sulla salute.