Finanziamenti

Bando ISI INAIL: 370 milioni di euro per la salute e la sicurezza dei lavoratori

Il 20 Dicembre 2018 è stato pubblicato l’Avviso pubblico ISI 2018 - finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
Come ogni anno INAIL finanzia investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Scopri di più

In particolare, 2 milioni di euro sono stati riservati per progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (Asse 1.2). 

DESTINATARI 
Per i progetti di investimento e per i progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale i soggetti destinatari dei finanziamenti sono esclusivamente le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte al registro delle imprese o all’albo delle imprese artigiane, in possesso dei requisiti di cui all’Avviso pubblico ISI 2018.
Sono escluse:
• le micro e piccole imprese anche individuali, operanti nei settori Pesca (codice Ateco 2007 A03.1) e Tessile-Confezione-Articoli in pelle e calzature (codici Ateco 2007 C13, C14 e C15);
• le micro e piccole imprese, comprese quelle individuali, operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

ISO 45001
Viene ritenuta una iniziativa di prevenzione particolarmente rilevante l’adozione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato UNI ISO 45001:2018, a cui è riservato un punteggio di 90 punti

Approfondisci su INAIL