>    PRODOTTO    >    Supply Chain Audit TEMI    >    Gestione del rischio e supply chain
Cetiquality Product Page

Verifica dei processi dati in outsourcing, qualifica e omologazione dei fornitori

Supply Chain Audit


A chi è rivolto il servizio?

Organizzazioni strutturate di medio-grande dimensioni che presentano un'elevata
complessità organizzativa con requisiti/vincoli
cogenti di particolare criticità da gestire

Contesto


In una catena di fornitura le azioni e le performance a monte e a valle di ogni singola impresa possono incidere significativamente sull’efficienza ed efficacia complessiva di tutte le imprese che fanno parte di una filiera.
Nell’attuale contesto competitivo diversi fattori interni ed esterni alla singola impresa, ed interni ed esterni alla catena di fornitura, concorrono a rendere maggiormente “vulnerabile” la catena stessa, minacciandone il conseguimento degli obiettivi. Un'efficiente ed efficace gestione lungo la catena dovrebbe quindi tendere alla limitazione della componente di rischio, al fine di evitare di compromettere il perseguimento degli obiettivi.
Supply Chain Audit Service è il nuovo servizio di audit sviluppato da Certiquality per la verifica dei processi dati in outsourcing e per la qualifica e omologazione dei fornitori.
Si tratta quindi di un servizio «su misura» concordato e progettato con il cliente e per conto del cliente stesso e può essere focalizzato su un progetto, su un prodotto/servizio, su un processo o impianto/infrastruttura lungo la catena di fornitura dell’impresa.

Vantaggi

Servizio - Supply Chain Audit

Servizio


Supply Chain Audit Service ha l’obiettivo di fornire alle imprese uno strumento per mantenere e accrescere il valore, lungo la catena di fornitura e tutelare la reputazione aziendale. Il servizio fornisce alle imprese il supporto necessario al processo di qualifica di un fornitore e a quello di controllo della corretta gestione di un processo/servizio affidato a terzi. Può interessare le diverse tematiche che impattano sul prodotto/servizio o sulla gestione aziendale, come qualità, ambiente, sicurezza, etica e altri aspetti, quali ad esempio security, gestione dei layout aziendali contenute in capitolati di fornitura, norme, standard internazionali, linee guida. In fase di progettazione, Certiquality personalizza il servizio ed individua insieme all'Organizzazione richiedente la tipologia di Supply Chain Audit più adatta.

Iter di verifica

  • Individuazione della documentazione e delle competenze necessarie;
  • comprensione delle esigenze del cliente;
  • emissione dell’offerta tecnica;
  • sviluppo progettuale;
  • emissione documentazione di ispezione;
  • effettuazione dell’ispezione;
  • report di ispezione contenente il giudizio di conformità ai requisiti e il rating delle prestazioni;
  • Certiquality rilascia il certificato.

L’organizzazione committente in base ai punti di forza, debolezza riscontrati o di potenziale rischio, potrà valutare le eventuali azioni di miglioramento e gli interventi da intraprendere sulla propria catena di fornitura. L'efficacia del piano di azioni correttive messo in atto dall'organizzazione potrà eventualmente essere valutata da Certiquality con successive verifiche di follow up.
Il servizio è svolto in accordo con i principi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020, lo standard internazionale che specifica i criteri generali per garantire competenza, indipendenza e imparzialità e riservatezza nell'attività ispettiva da parte di organismi terzi.

hai bisogno di aiuto?

Contattaci oppure consulta le domande frequenti

VAI ALLE FAQ