>    PRODOTTO    >    ISO 22000 SETTORI    >    Logistica del Food    |    TEMI    >    Sicurezza Alimentare
Cetiquality Product Page

Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare

ISO 22000


A chi è rivolto il servizio?

Tutte le aziende che operano nella filiera
alimentare come ad esempio: aziende agricole,
allevatori, aziende alimentari, mangimifici,
grossisti, servizi di catering, etc.

Contesto


La sicurezza del consumatore rappresenta un obiettivo fondamentale di tutte le aziende del comparto agroalimentare; l’intera supply-chain deve operare in maniera tale da garantire un prodotto sicuro.
Al fine di armonizzare i numerosi protocolli e regolamenti in materia di sicurezza alimentare, l’International Standard Organization (ISO) ha pubblicato una norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione volto a garantire la Sicurezza Alimentare.
Basata sui principi dell’HACCP, l’obiettivo principale della ISO 22000 è garantire la sicurezza dei prodotti per il consumatore finale.
La ISO 22000 rappresenta quindi un efficace strumento di gestione, oltre che un vantaggio competitivo per le aziende del comparto agroalimentare.

 

 

Vantaggi

Servizio - ISO 22000

Servizio


Certiquality, forte della propria esperienza maturata nel settore agroalimentare, offre un servizio di certificazione a fronte dello schema ISO 22000 in quanto strumento di garanzia della Sicurezza per il consumatore. Certiquality è accreditato per la certificazione dei Sistemi di Gestione secondo la Norma UNI EN ISO 22000. Le verifiche sono condotte da personale altamente qualificato capace di gestire in maniera integrata ispezioni, a fronte dei più importanti standard di Sicurezza Alimentare. La norma ISO 22000 integra i requisiti di un Sistema di gestione per la qualità conforme alla norma ISO 9001, con i principi del metodo di prevenzione e autocontrollo igienico sanitario HACCP. I requisiti di Buone Pratiche, integrativi rispetto a quelli della norma ISO 9001, riguardano aspetti concernenti: il personale (struttura organizzativa, formazione ed igiene e salute); la gestione dei locali e delle apparecchiature di produzione in termini di pulizia, igiene e prevenzione dei rischi di contaminazione; l’acquisizione ed il controllo delle materie prime (con requisiti specifici relativi alla qualifica dei fornitori) e dei materiali di imballaggio; i controlli di processo e le attività per il rilascio del prodotto finito, compresi lo stoccaggio ed il trasporto, incluso il sistema di rintracciabilità; il ‘change control’; la gestione del "recall" del prodotto e delle situazioni di crisi.

Iter di certificazione

Certiquality è in grado di svolgere audit ISO 22000 in maniera integrata con le più importanti norme e standard di sicurezza alimentare (ISO 9001, BRC, IFS, UNI 10854, FSSC 22000, GLOBAL.G.A.P., Certificazioni di Prodotto, ISO 22005).

 

Le principali fasi dell'iter di certificazione comprendono:

  • eventuale verifica preliminare che permette di valutare lo stato dell’azienda in relazione a quanto richiesto dalla ISO 22000 al fine di individuare, attraverso una gap analisys, le aree di miglioramento e i punti di forza;
  • audit di certificazione che consta di due fasi, stage 1 e stage 2;
  • emissione del certificato;
  • audit di sorveglianza annuali.

Iter di certificazione

regolamenti

  • REG ISO22000-FSSC22000 ED 02 301117 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE E IL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE DI SICUREZZA ALIMENTARE -UNI EN ISO 22000:2005 E FSSC22000

hai bisogno di aiuto?

Contattaci oppure consulta le domande frequenti

VAI ALLE FAQ
  • Settore Food
    Industry Management e Certificazione di Prodotto
    02.86968608 - 337.1069263