Formazione in aula

BR37
 / Gestione del rischio e supply chain - Qualità

La norma ISO 37001: Sistema di Gestione per la Prevenzione del Rischio Corruzione


1 giorno

ISCRIVITI ALL'EVENTO

Negli anni scorsi si è assistito a un cambiamento a livello politico/legislativo per quanto riguarda gli indirizzi per il contrasto alla corruzione. Gli strumenti legislativi (piani prevenzione della corruzione, obblighi di trasparenza, modelli organizzativi 231 per la prevenzione dei reti di corruzione) sono espressione di un diverso approccio che riconosce maggiore efficacia alla prevenzione piuttosto che alla repressione della corruzione. Questo approccio sollecita sempre più enti ed aziende a pianificare e predisporre misure adeguate di controllo e prevenzione dei rischi di corruzione.
Inoltre i sistemi di gestione volontari (OHSAS 18001, ISO 14001) sono sempre più riconosciuti come criteri validi ed efficaci per la prova del sistema di prevenzione aziendale esimente ai fini del D. lgs 231/2001).
A questi standard si è aggiunta dal 2016 la norma ISO 37001 sui sistemi di gestione anti corruzione, la quale, oltre ad essere pienamente integrabile con gli altri sistemi volontari (9001, 14001, etc.) è in grado di fornire lo strumento organizzativo e gestionale idoneo a coordinare ed ottimizzare le misure di prevenzione e controllo sui rischi di corruzione dell'organizzazione.
Nel corso verranno approfonditi struttura e requisiti della norma 37001, illustrando anche il raccordo con le normative nazionali in materia di corruzione e gli strumenti di prevenzione e dei relativi rischi, con un approccio utile anche a coloro che siano interessati a svolgere attività di verifica sull'applicazione di questo standard.

A ciascun partecipante verrà consegnata una copia della norma ISO 37001:2016 in originale.


Il Corso è rivolto primariamente a tutte le organizzazioni, pubbliche e private, a prescindere dal settore di attività, interessate a un sistema di prevenzione dei rischi di corruzione attiva e passiva e a tutti i professionisti che supportano queste organizzazioni. In particolare il corso si rivolge a: - Manager ed imprenditori - Titolari di funzioni compliance, internal audit, anti-frode - Responsabili prevenzione corruzione (RPC) - Componenti di Organismi di Vigilanza - Responsabili dei Sistemi di Gestione - Liberi professionisti (avvocati, commercialisti) e consulenti

Programma giornaliero

  • Giorno - 1

    • Presentazione del Corso

    • La norma ISO 37001:2016

      - La Struttura di riferimento
      - La High Level Structure delle norme ISO di nuova generazione
      - La definizione di corruzione e il campo di applicazione della ISO 37001
      - I requisiti comuni con altre norme ISO e i requisiti .propri. della ISO 37001

    • Coffee Break

    • La definizione di corruzione nella ISO 37001 e il quadro legislativo di riferimento


      - i delitti di corruzione e di concussione nel codice penale
      - la recente evoluzione giurisprudenziale in materia
      - le misure di contrasto della corruzione (L. 190/2012 e D.lgs 231/2001)

    • Pausa Pranzo

    • I contenuti della norma ISO 37001


      - La valutazione dei rischi di corruzione nella ISO 37001
      - Due diligence e controlli sulle .controparti.
      - Le procedure di assunzione
      - Le attività operative e i controlli anti corruzione (par. 8 . ISO 37001)

    • Coffee Break

    • Tecniche e metodi per la verifiche sul sistema anti corruzione

    • Domande dei partecipanti

    • Chiusura del corso

Requisiti
di partecipazione

E' necessario un livello minimo di conoscenza delle normative nazionali in materia di corruzione.

Modalità
di partecipazione

L'iscrizione viene effettuata compilando il form on-line.
Il partecipante riceverà una mail di conferma al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni e in ogni caso 9 giorni (di calendario) prima dell'inizio del corso.
La mail sarà inviata all'indirizzo che il partecipante riporta nella scheda di iscrizione.
Coloro che 3 giorni prima dell'inizio del corso non avranno ancora ricevuto alcuna conferma, sono pregati di mettersi in contatto con la segreteria area formazione (mail: formazione@certiquality.it oppure telefonando: 02/80691.780/739 - 02/86968.605) per verificare la propria posizione.
La sostituzione del partecipante è consentita; il nuovo nominativo dovrà essere comunicato a: formazione@certiquality.it
Certiquality si riserva il diritto di modificare senza preavviso le informazioni contenute in questa scheda.
DISDETTA DELL'ISCRIZIONE
L'eventuale rinuncia al corso deve pervenire per iscritto almeno 5 giorni (di calendario) prima dell'inizio del corso. Le rinunce ricevute dopo tale termine daranno luogo alla fatturazione del 50% della quota di iscrizione.

Costo 380 euro + IVA

Modalità di pagamento

 

Il pagamento dovrà avvenire prima dell'inizio del corso, solo a seguito della conferma inviata dalla segreteria 9 giorni prima della data di inizio.
Inviare copia del bonifico bancario alla mail: formazione@certiquality.it oppure al fax 02/80691.711

CERTIQUALITY S.r.l.
presso Banca Popolare di Sondrio - Ag. 20 - Via Canova 39 - 20145 MILANO 
IBAN: IT98C0569601619000002737X30

Contatti

0280691780 - 0280691739 - 0286968605