Formazione in azienda

TR40
 / Salute e sicurezza

LA SICUREZZA DEL CARICO: come minimizzare il rischio, gestire gli aspetti legali e gli indennizzi assicurativi


Il corso nasce dall'esigenza di fornire strumenti pratici al SOGGETTO che assolve al ruolo di COMMITTENTE e CARICATORE al fine di prendere le appropriate misure affinché il carico venga effettuato in modo da garantire la sicurezza durante il trasporto.
L'obiettivo è quello di capire:
1) Chi si configura nel ruolo di committente, chi nel ruolo dicaricarote, quali sono gli obblighi per questi soggetti, che ruolo riveste il contratto di trasporto.
2) Come saranno effettuati i controlli su strada in virtù della Direttiva 2014/47/UE.
3) Cosa rischiano i soggetti coinvolti in caso di incidente, come vengono risarciti eventuali danni da parte delle assicurazioni.


Aziende che mettono in spedizione i propri prodotti con CARICO effettuato da DIPENDENTI e/o dato in OUTSOURCING, Aziende di stoccaggio dalle quali vengono messe in spedizione merci di qualsiasi genere, Aziende di trasporto e loro filiali. Responsabili della Logistica (operazione o supervisione del carico), Responsabile acquisti (contratti con i fornitori), Responsabili della Qualità (organizzazione aziendale).

Programma giornaliero

  • Giorno - 1

    • Presentazione della giornata

      G. Traversi (Certiquality) - G. Scibilia (Flashpoint srl)

    • La Linea Guida e il tool di calcolo predisposto dal GdL. Best Practices del Comitato Logistica di Federchimica

      F. Belinghieri (Federchimica)

    • Obblighi delle figure coinvolte nel carico: D.Lgs. 21 novembre 2005, n. 286

      Studio Legale Materazzi

    • Progettazione del carico - Preparazione dei colli da caricare - Pallettizzazione dei colli - Le unità di trasporto (container e veicoli) - Operazioni di ispezione sulle unità di carico preventivamente alle operazioni di carico

      R. Albano (Flashpoint srl)

    • Coffee Break

    • Progettazione del carico - Distribuzione carico a bordo dell'unità di carico - Masse sugli assi - Piano di ripartizione del carico - Fissaggio: ancoraggio, bloccaggio, serraggio - Attrezzature per il fissaggio del carico

      R. Albano (Flashpoint srl)

    • Spazio per le domande

    • Colazione di lavoro

    • Progettazione del carico - Dispositivi e metodi di ancoraggio previsti dalla norma UNI EN 12195-2 - Calcolo dei sistemi di ancoraggio - Ancoraggio diretto e indiretto - Esempi di calcolo secondo la norma UNI EN 12195-1 - Sistemi e dispositivi di bloccaggio del carico - Determinazione dell'efficacia dei sistemi di bloccaggio - Esempi: Presentazione di alcuni scenari

      R. Albano (Flashpoint srl)

    • Caso pratico

      R. Agazzi (Bayer Cropscience srl)

    • L'esperienza di Coim nell'ancoraggio dei carichi a collettame

      P. D'Adda (C.O.I.M. spa)

    • L'importanza della Certificazione della Sicurezza nelle aziende caricatrici

      G. Cramarossa (Certiquality)

    • I rischi relativi al carico merci: dall'identificazione al trasferimento assicurativo

      E. Notarangelo (Marsh Risk Consulting)

    • Spazio per le domande

    • Chiusura del corso

Requisiti
di partecipazione

Non sono richiesti particolari requisiti anche se è preferibile la provenienza del settore.

Attestato

Ad ogni Partecipante al Corso verrà rilasciato un Attestato di frequenza.

Contattaci per un preventivo

Possiamo formulare un preventivo sulla base delle esigenze della Vostra Azienda.

Contatti

0280691780 - 0280691739 - 0286968605