Formazione a distanza

EL03
 / Governance, 231 e compliance

Introduzione al Decreto Legislativo 231/01 La responsabilità amministrativa delle società.


5 ore

Il corso si propone di: - Illustrare il D.Lgs. 231/01 ed i suoi impatti nella gestione aziendale in termini di rischi e responsabilità delle imprese per i reati commessi da soggetti che rivestono una posizione apicale e da quelli sottoposti al loro controllo. - Chiarire la responsabilità amministrativa degli enti per alcune tipologie di reati commessi nell'interesse o a vantaggio degli stessi da dipendenti o amministratori. - Fornire una panoramica degli strumenti e delle soluzioni organizzative adottate dalle imprese per la valutazione dei rischi, i modelli di organizzazione e gestione (MOG) per la loro gestione e l'organismo di vigilanza (OdV) per la verifica dell'applicazione di tali modelli.


Imprenditori, Amministratori, Dirigenti, Consulenti aziendali, Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP). Professionisti del Controllo Aziendale e della Revisione. Responsabili dell'Ufficio Legale, Responsabili Amministrativi, Responsabili IT e relativi addetti/incaricati.

Programma giornaliero

  • Giorno - 1

    • Origini ed evoluzione del D.Lgs 231/01

    • Sintesi e ambito di applicabilità del D.Lgs. 231/01:

      - Enti assoggettati, enti esclusi e principio di legalità
      - La responsabilità dell'ente
      - Il codice etico
      - Il modello organizzativo dell'ente (MOG)
      - I reati
      - Le sanzioni previste
      - L'esonero di responsabilità

    • Mappatura dei rischi

      Illustrazione di un caso aziendale

    • L'Organismo di Vigilanza (OdV) ai sensi del D.Lgs. 231/01:

      - Criteri di qualifica e di composizione dell.OdV -
      Come strutturare il regolamento di funzionamento dell'OdV in relazione alla sicurezzae -
      Giurisprudenza: analisi delle sentenze e delle esperienze
      - Illustrazione di un caso pratico di funzionamento di OdV.

    • L'elenco dei reati presupposto per la responsabilità amministrativa delle imprese

      Panoramica sulle principali categorie di Reato

    • Test di autoverifica dell'apprendimento

Requisiti
di partecipazione

Non sono richiesti requisiti particolari.

Attestato

Il corso prevede il rilascio di un attestato di partecipazione nominativo. Per ottenere l'attestato è necessario superare i test di valutazione dell'apprendimento. Nel caso in cui i test previsti non vengano superati, sarà possibile ripeterli

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

Sul sito dedicato Formazione Certiquality Unitelma (www.formazioneunitelmacertiquality.unitelma.it) potrete visionare il corso, conoscere le modalità di partecipazione, le eventuali scontistiche e promozioni.

Contatti

0280691780 - 0280691739 - 0286968605