Convegni e Workshop

0093
 / Gestione del rischio e supply chain

Incontro - Recupero Energetico e Industria 4.0


dalle ore 14.00

Certiquality interviene il 28 novemmbre a Piacenza per il terzo e ultimo incontro in programma per il 2017. I partner di Recupero Energia hanno scelto di darsi appuntamento nel cuore della Pianura Padana. Ospiti all'interno del bellissimo Urban Center di Piacenza, uno dei più importanti esempi di archeologia industriale presente in città, si avrà l'opportunità di conoscere e confrontarsi con alcune delle più importanti realtà commerciali locali e italiane. L'ultima occasione per scoprire tutte le novità in materia di Recupero Energetico e Industria 4.0, incontrare di persona i maggiori esponenti del mercato per calcolare immediatamente il proprio Potenziale e iniziare a risparmiare. Ad intervenire alcune delle aziende leader nel settore energetico come Spirax Sarco, Kaeser Compressori e Bono Energia, con la partecipazione di Certiquality che da oltre 25 anni è a supporto della sostenibilità delle imprese.

Programma giornaliero

  • Giorno - 1

    • Apertura accrediti

    • Apertura lavori e introduzione

      Prof. Renzo Marchesi docente di Fisica Tecnica Industriale presso il Politecnico di Milano

    • Aria compressa per l.industria 4.0

      Michele Brusori - Kaeser Compressori

    • L.evoluzione di prodotti e sistemi per l.efficienza energetica. Lo specifico delle reti vapore e condensa ai tempi dell.Industria 4.0

      Michele Golfieri - Spirax Sarco

    • L.industria 4.0 per fare efficienza energetica

      Mario Caporali - Bono Energia

    • coffee break

    • Caso pratico: tavola rotonda intorno ad una Case History di successo

    • Piano Nazionale Industria 4.0: struttura dell.incentivazione, requisiti tecnici e procedure di attestazione dell.avvenuta connessione

      Leonardo Froio - Certiquality

    • Spazio per le domande e a seguire aperitivo a buffet

Modalità
di partecipazione

L'Evento, patrocinato dal Politecnico di Milano, è gratuito e a numero chiuso. Evento organizzato in collaborazione con il Collegio dei Periti della provincia di Piacenza che per la frequenza riconosce ai periti iscritti n 3 crediti formativi validi ai fini della formazione continua.