Formazione in azienda

AG03
 / 

Addetto alla manutenzione/messa in servizio/messa fuori servizio - Profilo professionale TIPO III


Il corso, conforme ai contenuti dettati dalla norma UNI 11632 e dalla linea guida CIG N°14, ha l'obiettivo di fornire agli addetti delle imprese conoscenze e competenze specialistiche mirate alla sorveglianza periodica degli impianti di riduzione e misura del gas Naturale (REMI) e alla gestione del pronto intervento.
I contenuti del corso rappresentano requisito ai fini dell'accesso all'esame di certificazione delle competenze.
Il corso dedicato alla figura professionale dell'Addetto alla manutenzione/messa in servizio/messa fuori servizio (TIPO III norma UNI 11632) ha in particolare lo specifico obiettivo di fornire competenze specialistiche in merito alle procedure di:
- verifica di messa in servizio, messa fuori servizio e rimessa in servizio di singole apparecchiature e gruppi di regolazione;
- verifica del funzionamento dei vari gruppi degli impianti (riduzione della pressione, sicurezza per la pressione, odorizzazione, misura ecc.)
- smontaggio, sostituzione parti ricambiabili, ri-montaggio e ri-collaudo al fine di confermare le caratteristiche originali per una o più serie specificate di apparecchiature.


Il corso è rivolto al personale delle aziende che svolgono in proprio o per conto terzi le attività di sorveglianza degli impianti di distribuzione del gas naturale, con particolare riferimento agli Addetti alla manutenzione/messa in servizio/messa fuori servizio (Profilo professionale UNI 11632 - TIPO III).

Programma giornaliero

  • Giorno - 1

    • Legislazione applicabile/di riferimento all'attività di sorveglianza:

      - in merito alla sicurezza del lavoro, per quanto concerne il tipo di attività (Decreto Legislativo. n. 81/08);
      - in materia di reti di distribuzione (Decreto 16 aprile 2008);
      - in materia di attrezzature a pressione (Decreto Legislativo .n. 93/2000);
      - in materia di sicurezza e salute dei lavoratori esposti al rischio di .atmosfere potenzialmente esplosive (ATEX2)

    • Obblighi per operare all.interno di aree classificate con rischio di esplosione (ATEX1 - Decreto Presidente Repubblica n. 126/1998)

    • Lettura documenti progettuali quali P&ID/schemi/disegni

    • Nozioni sui requisiti dei manuali delle apparecchiature

    • Contenuto norme UNI 9571-1, UNI 10702, UNI EN 15001-2, UNI 9463-2

    • Stato esterno degli impianti e delle relative apparecchiature rilevabile da controlli visivi

    • Prestazioni significative di varie apparecchiature e loro ricadute sulla sicurezza, affidabilità e continuità del servizio

    • Prestazioni significative delle varie sezioni incluse nei gruppi di regolazione della pressione e loro ricadute sulla sicurezza, affidabilità e continuità del servizio

    • Verifiche preliminari all.attività

    • Verifiche di messa in servizio, messa fuori servizio e rimessa in servizio di singole apparecchiature e gruppi di regolazione

    • Procedure di verifica del funzionamento dei vari gruppi degli impianti (riduzione della pressione, sicurezza per la pressione, odorizzazione, misura ecc.)

    • Procedure di smontaggio, sostituzione parti ricambiabili, ri- montaggio e ri-collaudo al fine di confermare le caratteristiche originali per una o più serie specificate di apparecchiature

    • Smaltimento parti sostituite

    • Test di fine corso

Requisiti
di partecipazione

E' raccomandata una conoscenza di base delle leggi e norme di riferimento, delle attrezzature e delle procedure di verifica relative ad impianti di regolazione e misura del gas naturale.

Attestato

Ad ogni Partecipante al Corso verrà rilasciato un Attestato di frequenza conforme alle disposizioni della norma UNI 11632 e Linea guida 14 CIG.

Contattaci per un preventivo

Possiamo formulare un preventivo sulla base delle esigenze della Vostra Azienda.

Contattaci

02.86968.622 | 02.80691.780-739